Risoluzione dei problemi

In questo articolo:

Smonta il tuo SmartBox

Lo smontaggio è il processo di rimozione dello SmartBox dalla piastra posteriore avvitata al muro. Potrebbe essere necessario eseguire questa operazione durante la risoluzione dei problemi o se desideri semplicemente spostare lo SmartBox in una nuova posizione.

  1. Accedi aKeycafe desktop o sul dispositivo mobile.
  2. SelezionaSmartBox.
  3. Seleziona il nome dello SmartBox che desideri smontare.
  4. Selezionare Risoluzione dei problemi.
  5. SelezionareSmonta SmartBox.
  6. Selezionare Sblocco con un solo tocco.
  7. Tocca il pulsante lampeggiante sullo SmartBox e dovresti sentire un "clic" della serratura che si ritrae.
  8. Sollevare lo SmartBox e rimuoverlo dalla piastra di supporto.

 

Controllo della squadra Keycafe

Se riscontri un problema persistente con il tuo SmartBox, il personale di supporto Keycafe può fornire supporto remoto. Per impostazione predefinita, lo staff di Keycafe non ha accesso per controllare il tuo SmartBox, ma puoi autorizzare temporaneamente il controllo sul tuo sistema.

  1. Accedi aKeycafe desktop o sul dispositivo mobile.
  2. SelezionaPosizioni su desktop o Altre poi Posizioni privatesu dispositivo mobile.
  3. Seleziona il nome della posizione con il problema.
  4. Seleziona l'icona dello SmartBox per il quale vuoi autorizzare il supporto remoto.
  5. Selezionare Informazioni su SmartBox.
  6. Attiva/disattivaKeycafe Team Control da aabilitato.
  7. Seleziona per quanto tempo desideri autorizzare il controllo temporaneo.

Il tuo rappresentante dell'assistenza Keycafe ora può aiutarti con la risoluzione dei problemi da remoto. Contatta il supporto Keycafe qui. Puoi disattivare manualmente questo accesso in qualsiasi momento riportando Keycafe Team Control a Disabilitato.

Controllo per SmartBox di espansione

Se il problema riguarda uno SmartBox di espansione, abilitare Keycafe Team Control sia per l'unità base che per l'unità di espansione.

 

Lo schermo è tutto bianco o non funziona

Premi il piccolo pulsante nero sulla console per ripristinare il sistema, quindi prova a utilizzare nuovamente lo schermo.

 

Un cestino con le chiavi all'interno non si apre

La causa più comune di uno sportello del contenitore inceppato è un grosso mazzo di chiavi o portachiavi che vengono forzati nel contenitore. Questo spinge contro lo sportello del contenitore dall'interno, rendendo difficile lo sblocco del contenitore. Dovrai andare allo SmartBox e premere sulla porta durante lo sblocco.

  1. Nello SmartBox, premi con decisione sullo sportello del contenitore che non si apre.
  2. Mentre lo sportello è premuto, esegui la raccolta delle chiavi o apri manualmente il cestino.
  3. Dovresti sentire un clic. Lascia andare la porta e dovrebbe aprirsi.
  4. Rimuovere le chiavi all'interno e chiudere lo sportello del cestino.

 

Un cestino senza chiavi all'interno non si apre

Se il contenitore è vuoto e non si apre, le due cause e soluzioni più comuni sono:

  1. La cerniera e/o il solenoide sono bloccati. Prova ad applicare WD40 o un lubrificante simile alle aree della cerniera e del solenoide.
  2. Lo SmartBox è montato su una parete che non è a piombo verticalmente. Poiché i contenitori fanno affidamento sulla gravità per aprirsi, prova a inclinare lo SmartBox verso il basso e a regolare nuovamente il supporto della piastra posteriore su una leggera angolazione verso il basso.

 

Devi rimuovere tutte le chiavi dal tuo SmartBox

Nella sezione di risoluzione dei problemi del tuo SmartBox, puoi aprire tutti i contenitori contemporaneamente. Dopo aver rimosso fisicamente tutte le chiavi dai contenitori, dovrai rimuoverle anche dai contenitori nell'app.

  1. Accedi aKeycafe desktop o sul dispositivo mobile.
  2. SelezionaSmartBox.
  3. Seleziona il nome dello SmartBox per il quale desideri aprire tutti i contenitori.
  4. Seleziona Risoluzione dei problemi.
  5. Selezionare Apri tutti i contenitori, quindiApri tutto con un solo tocco.
  6. Premi il pulsante lampeggiante sullo SmartBox e tutti i contenitori inizieranno ad aprirsi uno per uno. Una volta aperti tutti i contenitori, potrai rimuovere fisicamente le chiavi.

Screen_Shot_2022-03-31_at_2.13.34_PM.png

  1. Torna nel menu del tuo SmartBox, seleziona Key Bins.
  2. Selezionare l'icona a destra di tutti i contenitori occupati per rimuovere la chiave.

Rimuovi_Chiave.png

 

Durante il ritiro della chiave, un contenitore è stato chiuso senza rimuovere la chiave

Quando un utente avvia il ritiro della chiave presso uno SmartBox, il contenitore contenente la chiave a cui si sta accedendo si aprirà automaticamente. Se l'utente chiude accidentalmente lo sportello del contenitore prima di estrarre la chiave, il software presumerà comunque che la chiave sia stata estratta e contrassegnerà il contenitore come vuoto.

Per prima cosa dovrai scoprire in quale contenitore si trovava la chiave. Quindi, il contenitore dovrà essere aperto manualmente per recuperare la chiave.

 

Trova il cestino in cui si trovava la chiave

  1. Accedi aKeycafe desktop o sul dispositivo mobile.
  2. SelezionareChiavi.
  3. Selezionare la chiave da rimuovere.
  4. SelezionaVedi Cronologia.
  5. L'ultimo evento mostrerà in quale contenitore la chiave è stata depositata in. Prendere nota del contenitore numero.

 

Apri manualmente il cestino

  1. SelezionaSmartBox.
  2. Seleziona il nome dello SmartBox per il quale desideri aprire il contenitore.
  3. Selezionare contenitori chiave.
  4. Selezionare l'icona di sblocco a destra del contenitore contenente la chiave, quindi selezionare One-Touch Open.
  5. Premi il pulsante lampeggiante sullo SmartBox e il cestino si aprirà, permettendoti di rimuovere la chiave.

 

Una chiave è stata gettata in un cestino senza essere depositata nell'app

Ciò può accadere se un contenitore è stato lasciato aperto da un utente precedente dopo il ritiro della chiave e un secondo utente che ha lasciato la chiave la inserisce nel contenitore aperto. Ciò risulterà nel contenitore delle chiavi contrassegnato come vuoto e la chiave verrà visualizzata come ancora estratta.

Dovrai prima scoprire quale contenitore è stato utilizzato e, se non sei vicino allo SmartBox, assicurati che il contenitore sia temporaneamente disabilitato per evitare che venga utilizzato in un'altra consegna delle chiavi. Se non riesci a scoprire quale contenitore è stato utilizzato, puoi aprire tutti i contenitori e trovare la chiave in un contenitore contrassegnato come vuoto come ultima risorsa. Una volta ottenuta la chiave, puoi avviare una riconsegna.

 

Scopri quale contenitore è stato utilizzato

Se l'utente che ha accidentalmente inserito la chiave nel contenitore aperto si trova ancora presso lo SmartBox, potrebbe sapere quale contenitore è stato utilizzato. Vedi questo diagramma per una visione dettagliata di come vengono numerati i contenitori. Se sai quale contenitore è stato utilizzato, inizia dal passaggio 6.

  1. Accedi aKeycafe desktop o sul dispositivo mobile.
  2. Seleziona posizioni su desktop o posizioni private su dispositivo mobile.
  3. Selezionare il nome della Posizione in cui si trova lo SmartBox.
  4. SelezionaVedi Cronologia.
  5. Nel log degli eventi SmartBox dovrai trovare l'evento relativo al ritiro delle chiavi durante il quale è stato lasciato aperto il cestino. Nella maggior parte dei casi questa sarà la consegna della chiave più recente. Prendere nota del contenitorenumero.

 

Proteggi il cestino

Posizionare un contenitore per chiavi in stato protetto o disabilitato significa che il sistema non aprirà quel contenitore quando gli utenti consegnano le chiavi e le chiavi non potranno essere ritirate da quel contenitore. Vedi istruzioni.

 

Apri manualmente il cestino

  1. SelezionaSmartBox.
  2. Seleziona il nome dello SmartBox per il quale desideri aprire il contenitore.
  3. Selezionare contenitori chiave.
  4. Selezionare l'icona di sblocco a destra del contenitore contenente la chiave, quindi selezionare One-Touch Open.
  5. Premi il pulsante lampeggiante sullo SmartBox e il cestino si aprirà, permettendoti di rimuovere la chiave.
  6. Se hai posizionato il contenitore in stato protetto, ora puoi riportarlo allo stato abilitato. Vedi istruzioni.

 

Consegna la chiave

Una volta recuperata la chiave, potrai effettuare una vera e propria riconsegna. Se l'utente è ancora presso lo SmartBox, può consegnarlo da solo utilizzando il metodo che hai impostato. Se l'utente se n'è andato, puoi avviare una consegna manuale prima aprendo un contenitore vuoto, quindi inserendo la chiave all'interno e registrando la consegna in l'applicazione.

Aggiungi_chiave.png

 

Smonta il tuo SmartBox o recupera le chiavi durante un'interruzione

Se gli SmartBox vanno offline a causa di problemi di potenza del segnale, interruzioni di corrente o interruzioni della rete, puoi comunque smontare lo SmartBox o recuperare le chiavi bloccate all'interno.

 

Utilizzo dei codici offline

Se il tuo SmartBox ha perso la connessione Internet ma è ancora alimentato (collegato o alimentato dalla batteria di riserva), puoi utilizzare codici offline per aprire contenitori specifici o rimuovere SmartBox dal muro.

 

Utilizzo del Failsafe

Disponibilità failsafe sul tuo SmartBox

Questa funzionalità failsafe è disponibile sia sugli SmartBox di base che su quelli di espansione acquistati intorno o dopo agosto 2022. Cerca un tappo di gomma che copra un foro vicino alla parte superiore del lato destro del tuo SmartBox MS4 o MS3 e nella parte superiore destra del lato anteriore del tuo SmartBox MS5. In rari casi, il tuo MS4 potrebbe avere un buco ma nessun dispositivo di sicurezza. Se non è presente alcun foro, l'unità non dispone del dispositivo di sicurezza.

 

La funzione failsafe è una misura di ultima istanza che ti consente di sbloccare il blocco del montaggio a parete quando il tuo SmartBox ha perso energia o non risponde. Utilizza il flash del tuo smartphone per trasmettere un codice a un sensore vicino alla parte superiore del lato destro del tuo SmartBox. Il sensore è un modulo indipendente con la propria alimentazione, quindi funziona anche quando tutti gli altri componenti elettronici sono guasti.

Dovrai aver già configurato lo SmartBox come parte di una posizione privata e vederlo nell'elenco degli SmartBox nella tua app. Alcuni smartphone meno recenti (ad esempio iPhone 7 e precedenti) potrebbero avere problemi nella trasmissione del codice flash.

  1. Rimuovere il tappo di gomma nella parte superiore del lato destro dello SmartBox utilizzando un dito o una pinza.
  2. Accedi all'app mobile Keycafe.
  3. SelezionaAltro.
  4. SelezionaSmartBox.
  5. Seleziona lo SmartBox che desideri sbloccare utilizzando il failsafe.
  6. SelezionareRisoluzione dei problemi.
  7. Selezionare Attiva Failsafe.
  8. SelezionaPronto e allinea il flash del telefono a mezzo pollice dal foro mentre il failsafe attiva il codice flash. Se non si sente il "clic" del blocco che si ritrae, selezionareRiprova e riallineare il flash con il foro.
  9. Una volta sentito il blocco ritrarsi, rimuovere lo SmartBox dalla piastra posteriore sollevandolo.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 1